Corso per Operatore On Zon Su


Anno 2016-2017

Il corso qui proposto è autorizzato e approvato dal M° Caposcuola Dott. Ming Wong C. Y. che presenzierà ad una lezione del corso. Questi incontri saranno tenuti dal M° Severino Maistrello, allievo diretto del M° Ming.



A CHI SI RIVOLGONO I CORSI

I corsi sono aperti a tutti.
Su queste basi, il corso di On Zon Su® fornisce ai partecipanti sia un’introduzione culturale, sia una serie di tecniche operative per utilizzo personale, interpersonale e professionale.

STRUTTURA DEI CORSI

Il corso completo è strutturato in 3 moduli di 1 anno ciascuno.
Ogni anno (modulo) è composto da 9 domeniche distanziate una dall’altra di circa un mese.
Nel corso di ogni anno, vale a dire in ogni modulo sono trattati argomenti a sé stanti. Per accedere ad un modulo non è necessario avere seguito uno degli altri moduli perché gli argomenti sono diversi da modulo a modulo.
L’On Zon Su® pratica costantemente l’empirismo, ossia la pratica come unico mezzo per transitare il Tao (la Via), infatti i corsi prevedono un’immediata applicazione delle tecniche apprese, perché solo la pratica permette di approfondire e realizzare le conoscenze trasmesse.

PROGRAMMA DEI CORSI

Lo studio dell’On Zon Su®  è una pratica evolutiva  e la tradizione e la validità del metodo è stato testato nel corso di decine di secoli dai praticanti che l’hanno tramandata ed è garantita dal suo essere parte integrante delle “Arti del Tao”.
Il corso riguarda, oltre che i fondamenti teorici e culturali dell’On Zon Su®, lo studio e la pratica di diverse mappe di trattamenti. L’On Zon Su® utilizza molte mappe diverse, che agiscono a livelli diversi. Mappe meno “materiali” in relazione ad aspetti più originari, antichi, prenatali della persona. Mappe più “materiali” e post-natali (studiate, per esempio, con l’analogia tra microcosmo piede – microcosmo uomo – macrocosmo mondo fisico e natura). Mappe di corrispondenza diretta tra parti del piede > organi > parti del corpo. Alcune mappe funzionano in base ad una corrispondenza riflessa del piede >organismo; altre su corrispondenze funzionali, energetiche, analogiche. L’organismo umano è un tutt’uno ed anche la sua parte, il piede, è un tutt’uno, cioè non solo un insieme di punti da trattare.
Il corso si propone anche di orientare alla scelta delle tecniche e delle mappe più opportune al fine di ottenere i risultati desiderati dal trattamento, sia per il benessere ed il mantenimento della salute.

Dettagli per iscrizione, e date nel file allegato